Skip to content
Skip to content

Bontà

Un libro da leggere tutto d’un fiato che rimarrà impresso a lungo nella vostra mente

The Daily Mail

È strano che questo libro si sia rivelato essere ‘da leggere tutto d’un fiato’ come afferma il Daily Mail… Dopo due romanzi epistolari era arrivata l’ora di cambiare e, soprattutto, era arrivato il momento di dar voce per la prima volta ad un uomo adulto. Ormai trentatreenne, mi reputavo pronto per questo passo. Sentivo di poterlo finalmente fare senza che il personaggio si rivelasse una mia personificazione. Intanto, cresceva in me la consapevolezza, per quanto vaga, che ero attratto soprattutto da quei problemi che viaggiano sulla linea sottile che intercorre tra il tecnico –ciò che puoi risolvere– e l’esistenziale –ciò che va accettato e con cui devi imparare a convivere. L’eroe del libro, George, proviene da un ambiente religioso che è determinato a ripudiare nel nome della tecnica. Così decide di intraprende la carriera di programmatore. Ma la vita gli riserverà due enormi problemi per i quali non potrà affidarsi alla tecnica: una moglie enigmatica e una figlia disabile. A turno, un problema oscura l’altro o si confonde con esso, tanto che George si ritrova in balìa della confusione. Non bastasse, dovrà fare i conti anche con la propria libido. Detto così sembra tutto semplice e schematico, ma a quel tempo non avevo in mente che George, le sue emozioni e la figlia disabile di una famiglia di mia conoscenza. Scrissi 450 pagine, ma tutti me le rifiutarono. Troppo lungo, troppo struggente. Solo quando ricevetti le bozze dagli editori americani, a quasi due anni di distanza dalla sua stesura, capii come il libro avrebbe dovuto essere. Per tre settimane lavorai giorno e notte e infine riuscii a ridurlo alle attuali 200 pagine. Stranamente sapevo esattamente quel che stavo facendo. La recensione che preferisco è quella del Sunday Times: ‘un libro brutale quanto magnifico’. Quando lessi queste parole, capii che avevo raggiunto il mio obiettivo.

Brevi recensioni

Un libro brutale magistralmente orchestrato , in cui un uomo affronta il più terribile dei dilemmi morali.

Today

Parks delinea i personaggi con una prosa sobria quanto accurata, per poi rivelarne l’ipocrisia, la vergogna, i timori e gli impulsi brutali così da saziare la nostra curiosità

The Daily Telegraph